Tu sei qui

Juve Stabia - Siracusa del 18.09.2016

In data 18.09.2016, in occasione della gara Juve Stabia - Siracusa, società le cui tifoserie sono gemellate da circa 30 anni. Il gemellaggio stabiese ed aretuseo, purtroppo è dovuto ad un tragico evento, la morte avvenuta in data 30 Maggio 1979 di un giovane calciatore stabiese, all'epoca giocatore del Siracusa, Nicola De Simone di cui ci fregiamo di aver intitolato la nostra scuola calcio. Le due tifoserie si considerano e si definiscono fratelli e ogni anno, in occasione della ricorrenza della morte, organizzano un evento definito "SiraStabia" che si svolge ad anni alterni a Castellammare e Siracusa. In occasione delle gare casalinghe tra Juve Stabi e Siracusa e del Sirastabia stabiese, siamo sempre invitati con una nostra rappresentaza. Quest'anno i nostri ragazzi sono stati ospiti della S.S.Juve Stabia dove hanno vissuto, con l'ingresso i campo per il fischio di inizio mano nella mano con dei veri calciatori professionisti, il calcio che conta, ragazzi, genitori e dirigenza soddisfatti per l'accoglienza e cortesia ricevuta dai dirigenti e calciatori a cui vanno i nostri sinceri ringraziamenti.... Grazie a tutti voi per aver donato gioia ai nostri piccoli calciatori in erba......coach Domenico Del Sorbo....

P.S.: Nicola De Simone è stato definito "Il ragazzo che ha unito due popoli e due città, stabiese doc nel cuore aretuseo....

A lui, oltre la nostra Scuola Calcio, gli è stato intitolato lo Stadio di Siracusa e, di recente, il viale antistante lo stadio Menti di Castellammare di Stabia.....